DOMENICA 9 aprile 2017 | SCORCI D’ISTRIA ALBONA e ARSIA

 

Viaggio nel cuore della verde Istria, nell’antico distretto carbonifero, affacciato sul mare azzurro, per visitare il delizioso antico paese di Labin/Albona, circondato da un paesaggio fiabesco, e Raša /Arsia, la cittadina istriana più recente, fondata nel 1937 perché diventasse il centro carbonifero di riferimento dell’area. Ad accompagnarci in questa suggestiva giornata un profondo conoscitore di questa terra e delle sue vicende.

Partenza alle ore 8.30 da Trieste, Piazza Oberdan in pullman riservato alla volta dell’Istria. Prima sosta a Raša (Arsia) per una passeggiata guidata in questo particolare paesino minerario. A seguire proseguimento per l’antica cittadina di Albona (Labin) e visita del Museo Civico, considerato uno dei musei più originali dell’intera Croazia! Vi anticipiamo solo che la parte dedicata alla miniera è allestita nel seminterrato di un antico palazzo; nei piani superiori, invece, la Raccolta memoriale di Mattia Flacio Illirico, filosofo rinascimentale nato ad Albona e divenuto stretto collaboratore di Martin Lutero, il grande riformatore! Pranzo in ristorante. Si proseguirà poi con la visita del delizioso centro storico, così bello da aver attirato molti artisti che qui hanno aperto i loro atelier. Nel corso della giornata saremo accompagnati dal rappresentante della Comunità Italiana di Albona. Rientro in pullman a Trieste previsto verso le 19.00/19.30.

RAŠA (ARSIA) È una cittadina mineraria inaugurata il 4 novembre del 1937 durante il Fascismo. Arsia, chiamata inizialmente Liburnia, fu costruita in appena un anno e mezzo su progetto dell’architetto triestino Pulitzer Finali e abbellita dai lavori di Carrà e di Mascherini. Si trattava della prima città mineraria sorta nel Regno d’Italia, alla quale seguì Carbonia in Sardegna. Arsia fu costruita in una zona appena bonificata per favorire l’insediamento delle famiglie dei minatori che lavoravano nelle vicine miniere di carbone. A cavallo tra gli anni ‘30 e ’40 del secolo scorso, quando la produzione di carbone era al culmine, Arsia contava circa 10mila abitanti. Il lavoro in miniera era duro e pericoloso.

LABIN (ALBONA) Sorge su un colle circondato dal verde e guarda al mare. Ha origini antichissime: abitata dai Liburni, ebbe intensi contatti commerciali con la Magna Grecia fino al 177 a.C. quando fu conquistata dai romani e divenne un importante centro sulla via che da Pola conduceva a Fiume. Venezia la trasformò in una vera e propria fortezza. La parte più antica di Albona, oggi, è arroccata sul colle e ha un affascinante centro storico con pittoresche viuzze.  

MENU’: aperitivo | Primo: bis di risotto di frutti di mari e gnocchi con radicchio rosso | secondo: filetto di pesce (branzino o orata), calamari ai ferri, con contorno di patate bollite e bietola | dolce | caffè | ½ lt acqua e ¼ lt vino

 



 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min. 25 pax):    € 69,00.-


La quota di partecipazione comprende:

  • Noleggio autopullman;
  • Visite accompagnati dal rappresentante della comunità italiana di Albona;
  • pranzo (1/2 lt acqua incluso);
  • Accompagnatore da Trieste;
  • assicurazione spese mediche.


La quota di partecipazione non comprende: bevande non previste e tutto quanto non specificato ne “la quota di partecipazione comprende”.



DOCUMENTO PER L'ESPATRIO: carta d'identità o passaporto.

 

 

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza Fideiussoria Fondiaria – Sai n. 0230.0711320.02 ai sensi art. 48 L.R. 02/02 - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02.

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

News escursioni