sab 31 / lun 2 APRILE 2018 | MANTOVA, FIUME MINCIO, PARCO SIGURTA'. Lo stupore va in scena a Pasqua ! (3 gg / 2 nt)

 

BORGHETTO SUL MINCIO | PARCO SIGURTA’ | MANTOVA | PALAZZO TE’ | PALAZZO DUCALE e CAMERA DEGLI SPOSI |NAVIGAZIONE SUL MINCIO

(3 gg / 2 nt)

 

Per Pasqua regalatevi tre giorni all’insegna della grande bellezza italiana, quando uomo e natura si alleano per creare paesaggi e scorci di straordinaria e rasserenante beltà. Stiamo parlando della meravigliosa Mantova che sorge dall’acqua come un miraggio, gioiello del Rinascimento italiano, esaltata dall’arte del Mantegna e di Palazzo Tè, splendido come una reggia; del dolce fiume Mincio e del limpido fascino di Parco Sigurtà sul far della primavera, luogo di natura e colori semplicemente straordinario.

 

1° GIORNO | SAB 31 marzo 2018             TRIESTE | BORGHETTO SUL MINCIO | PARCO SIGURTA’
Partenza alle ore 7.30 in pullman riservato da Piazza Oberdan, Trieste, alla volta di Borghetto sul Mincio, in provincia di Verona, inserito tra i “Borghi più Belli d’Italia. Qui, in questo delizioso angolo d’Italia, circondato dalle acque del Mincio, ci attende un antico borgo di mulini sulle rive del fiume, dove il tempo sembra essersi fermato. Come in un quadro, a sentinella vi è il ponte scaligero e pigri ormai, si compiacciono del loro fascino i mulini ad acqua. Camminare nelle strette e caratteristiche vie è come un viaggio nella storia. Gli edifici in pietra sono vive e suggestive testimonianze di unastoria secolare. La cornice del fiume rende la visita incantevole e unica. Pranzo in un rinomato ristorante del Borgo, dove sarà possibile degustare i famosi tortellini. Al termine visita libera al Parco Sigurtà. Scorci pittoreschi, panorami indimenticabili, numerose varietà floreali, il tutto su una superficie che si estende per 600.000 mq, perfetta fusione di un parco (ovvero un'area boschiva caratterizzata da alberi ad alto fusto) e di un giardino (ossia uno spazio delimitato da aiuole dove si coltivano fiori e piante ornamentali). Quest'oasi naturale ha affascinato migliaia di visitatori, tanto da essere definito da botanici di fama internazionale uno tra i giardini più straordinari al mondo, luogo ideale dove trascorrere una giornata all'insegna del rispetto della Natura. Al termine trasferimento in hotel 4* per cena e pernottamento.

 

 

2° GIORNO | DOM 1 aprile 2018 (Santa Pasqua)       MANTOVA | PALAZZO TE’ | NAVIGAZIONE SUL MINCIO

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Mantova in pullman e incontro con la guida per la visita di Palazzo Tè. A seguire imbarco e inizio della navigazione dei laghi di Mantova e del Parco del Mincio, protetto dal WWF. E’ questo l’ambiente più noto e sorprendente. Mantova si può scoprire da visuali diverse ma è dall'acqua che diventa più affascinante: si ha un'inedita visione del Centro Storico, della Reggia, del Castello, delle cupole, delle torri. I monumenti riappaiono e si specchiano nell'acqua del lago, con straordinario effetto scenografico. Poi è la natura a fare spettacolo: con le distese galleggianti del Nelumbium, Fiore di Loto e della Trapa Natans, la castagna d’acqua; con il levarsi di aironi, nitticore, martin pescatori, negli splendori delle fioriture o verdeggiante nel carice e nella canna palustre.

Per celebrare in un’atmosfera di serena bellezza e festa la giornata della Pasqua, vi sarà il pranzo a bordo con menù tipico mantovano (Antipasto: i famosi salumi mantovani in degustazione; Primo: Vialone nano in risotto con la tipica salamella mantovana, alla maniera dei pilarini del riso; Piatto di Mezzo: Arrosto dalla tavola ducale dei Gonzaga, con patate al forno al profumo di rosmarino; Dolce: La Sbrisolona, esclusività della tradizione artigianale, Sorbetto al limone; Bevande: Vino Lambrusco Mantovano DOC, Acqua minerale). Nel primo pomeriggio rientro per passeggiata guidata nel centro storico. Al termine tempo libero a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

PALAZZO TE’ Ideato dall’architetto Giulio Romano, allievo di Raffaello, questo splendido edificio nato come villa di ozio e svago per Federico II Gonzaga, è oggi probabilmente una delle dimore italiane più belle. Prodigi architettonici, pittorici e illusionistici si rincorrono e si moltiplicano a dismisura in questi spazi per stupire e incantare i visitatori, a cominciare dall’imperatore Carlo V qui giunto a portare la corona ducale. Generazioni d’artista trassero spunto e ispirazione da questo luogo, semplicemente unico.

MANTOVA Basta osservarla dal placido Mincio, sorgere luminosa dalle acque per comprendere al volo perché questa città, trasformata in una sorta di meravigliosa città corte grazie ai Gonzaga, sia entrata a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Città rinascimentale per eccellenza, costantemente rinnovata tra XV e XVI secolo con interventi di ingegneria idraulica, urbanistica e architettonica, in ogni suo angolo rivela la prestigiosa storia. Godetevi le passeggiate tra portici, piazzette e cortili dove riecheggia la vita delle corti cinquecentesche. Rinfrancate gli occhi posando lo sguardo sugli edifici medievali che si alternano agli armoniosi palazzi rinascimentali e neoclassici.

 

3° GIORNO | LUN 2 aprile 2018  (Pasquetta)        MANTOVA: Palazzo Ducale e Camera degli Sposi | TRIESTE

Prima colazione in hotel. Rilascio delle stanze e visita guidata alla meravigliosa “Camera degli Sposi” del grandioso Palazzo Ducale, una vera e propria città-palazzo con oltre 500 stanze. Lo stupore è qui di scena! Illusione, celeste serenità, spazio che si dilata oltre i limiti fisici della stanza. Signori, alzate lo sguardo e inebriatevi nell’arte del grandissimo Andrea Mantegna, pittore alla corte di Ludovico Gonzaga. Questa camera, detta anche “camera picta”, fungeva al contempo da sala delle udienze e camera da letto di rappresentanza quando Ludovico si riuniva con i suoi familiari. Pranzo. Tempo a disposizione per passeggiata. Al termine partenza per Trieste con arrivo previsto in serata.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA

(min 20 pax)

 

390,00.-

 

 

Supplemento singola (numero limitato): € 34,00.-

 

 

Acconto da versare all’atto della prenotazione: € 150,00.- (saldo 1 mese prima della partenza)

 

 

La quota di partecipazione comprende:

  • noleggio autopullman granturismo;

  • 2 notti in hotel con trattamento di ½ pensione;

  • 2 pranzi in ristorante;

  • navigazione in battello lungo il Mincio con pranzo a bordo;

  • visite guidate di Mantova come da programma;

  • ingressi a Palazzo Ducale e Palazzo Tè, Parco Sigurtà;

  • accompagnatore da Trieste;

  • assicurazione spese mediche bagaglio.

 

La quota di partecipazione non comprende:
bevande, pasti non espressamente indicati, ingressi non previsti e tutto quanto non espresso ne “La quota di partecipazione comprende”.

 

IMPORTANTE: Per esigenze tecniche, l’ordine delle visite potrebbe subire delle modifiche senza però alterare il contenuto del programma

NOTA BENE All'atto della prenotazione è possibile stipulare una polizza contro l'annullamento del viaggio – non sarà possibile emetterla successivamente alla conferma. Inoltre, vi preghiamo di avvisarci tempestivamente di allergie e/o intolleranze alimentari.

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE : Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

 

Data di pubblicazione: 17 novembre 2017

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com