ven 21 / 23 dom SETTEMBRE 2018 | TRENO DEL BERNINA, MERAVIGLIE DI LAGHI E MONTI. Lago d'Iseo, St. Moritz, lago di Garda e il Vittoriale (3 gg / 2 nt)

LAGO D’ISEO | MONTISOLA TRENINO ROSSO DEL BERNINA VALTELLINA | TIRANO ST. MORITZ (Svizzera) | LAGO DI GARDA | VITTORIALE

(3 gg / 2 nt)

 

 

Tre giorni meravigliosi tra lago e monti, toccando alcune delle località alpine universalmente riconosciute come tra le più belle mete al mondo, viaggiando tra Italia e Svizzera, dolcemente solcando le acque del Lago d’Iseo e del Lago di Como, o attraversando l’incantato paesaggio sul tetto d’Europa – Patrimonio Mondiale UNESCO, a bordo del famoso “Trenino Rosso del Bernina”. Qui, in questa cornice di raffinata bellezza e suggestione, la parola d’ordine è “incanto e qualità”: pranzi esclusivi con menù che – a gara - vi riveleranno le prelibatezze culinarie dei due versanti delle Alpi, navigazione in battello per farvi godere di scorci esclusivi, una corsa nel verde in carrozza trainata da cavalli, la visita allo spettacolare Vittoriale, sulla sponda sinistra del Lago di Garda…… sono gli ingredienti necessari per un tour ove tutte le esperienze siano indimenticabili.

 

1° GIORNO | VEN 21 settembre 2018           TRIESTE | LAGO D’ISEO | MONTISOLA | VALTELLINA

Ritrovo alle ore 7.00 in Piazza Oberdan (Pal. della Regione), Trieste, per partenza in pullman riservato alla volta del Lago d’Iseo. Soste lungo il percorso. All’arrivo al lago, presso Sulzano, imbarco sul battello diretto a Montisola, incantevole isola (la più grande isola lacustre in Europa) dove le auto non sono permesse e camminare tra le sue vie significa fare un balzo indietro nel tempo. Visita libera della località e rientro in battello a Sulzano. Pranzo tipico in ristorante. Proseguimento alla volta dell’hotel in Valtellina. Sistemazione nelle stanze riservate, cena e pernottamento in hotel 3*.

 

 

2° GIORNO | SAB 22 settembre 2018    TRENINO DEL BERNINA | ST. MORITZ | VAL FEX in carrozza | TIRANO

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman riservato alla volta di Tirano. All’arrivo incontro con la guida e disbrigo delle formalità doganali. A seguire partenza per il Passo del Bernina/St. Moritz a bordo del “Trenino Rosso del Bernina”, in carrozze riservate (poco più di 2 ore di viaggio). All’arrivo, tour guidato in pullman riservato del lago e della famosa cittadina svizzera. Pranzo in noto e raffinato ristorante nella centralissima Sonne Platz con pietanze tipiche (tra cui panzerotti al Gruyere, spezzatino engadinese, Rösti). A seguire, trasferimento in pullman nella vicina Sils Maria (10 min di tragitto) per un’escursione con carrozze trainate da cavalli nell’esclusiva e incantevole Val Fex. Rientro in pullman riservato e sosta a Tirano per visita guidata del Santuario della Madonna. Cena tipica valtellinese in hotel e pernottamento.

TRENINO ROSSO DEL BERNINA. Molti lo chiamano il trenino più bello del mondo. Forse per il fatto che i binari di questo favoloso trenino rosso - portano il turista sino a quasi toccare il cielo. Questo spettacolare e indimenticabile percorso ferroviario inizia a Tirano. Salire sul trenino del Bernina equivale a entrare in un teatro e il paesaggio che ci scorre davanti è il palcoscenico che offre uno spettacolo che muta con ritmo pigro. Non è solo la natura a farsi ammirare ma è la ferrovia stessa dà spettacolo; locomotive e vagoni giocattolo, stazioncine che sembrano fatte a traforo, curve strettissime vi faranno allungare le mani per afferrare la coda del treno, viadotti e gallerie elicoidali con pendenze a tratti impressionanti. Indubbiamente anche il percorso contribuisce al fascino di questa linea: si leva dal fondovalle valtellinese ai boschi della Val Poschiavo, sino a salire tra i ghiacciai e le vette del Bernina per poi scendere nella sempre incantevole Engadina, sino a Pontresina e Saint Moritz.

ST. MORITZ M. 1816, “Top of the World”. Situata in riva a un pittoresco lago, questa località è universalmente riconosciuta come tra i più eleganti centri di soggiorno montani al mondo. In una magica atmosfera, al centro della splendida regione dei laghi, in Engadina, si intrecciano sciccheria, eleganza ed esclusività. Il paesaggio di straordinaria bellezza costellato da 25 laghi alpini e ricco di boschi e ghiacciai, il clima secco e frizzante sono la splendida cornice naturale a questa incantevole cittadina.

GASTRONOMIA VALTELLINESE. Antica povertà e isolamento geografico della valle hanno condizionato la cucina locale che è sempre stata umile ed essenziale, basata su un ridotto numero di ingredienti stagionali. Latte, mais, grano saraceno, segale, orzo, miglio, patate, castagne, verdure offerte dalla natura (insalata, spinaci ed asparagi selvatici), cacciagione, poco pesce e poca frutta erano le materie prime messe a disposizione da un'economia di sopravvivenza. Tra i piatti tradizionali che si sono imposti per i sapori genuini e caratteristici all'attenzione dei buongustai vi sono: la polenta taragna, preparata con un miscuglio di farina gialla e nera; i pizzoccheri, tagliatelle di farina nera; gli sciàtt, bignè di farina nera con all'interno un pezzetto di formaggio. Nella vasta gamma dei salumi merita particolare menzione la bresaola, carne di manzo salata ed essiccata, che viene esclusivamente prodotta in Valtellina. Il panorama delle specialità gastronomiche valtellinesi si completa con funghi porcini, mele, castagne e miele con i quali vengono preparati dolci tipici (bisciöla e cupèta).

 

 

3° GIORNO | DOM 23 settembre  2018           SPONDA SINISTRA LAGO DI GARDA| VITTORIALE | TRIESTE

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta del Lago di Garda, per ammirare la dolcezza del paesaggio e dei pittoreschi borghi della sponda sinistra. Tempo a disposizione per passeggiare lungo il lago. Pranzo. Nel primo pomeriggio visita guidata del Vittoriale (ingresso incluso) a Gardone Riviera. Al termine partenza per Trieste con arrivo previsto in serata.

VITTORIALE DEGLI ITALIANI E’ un complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all'aperto, giardini e corsi d'acqua eretto tra il 1921 e il 1938 a Gardone Riviera da Gabriele d'Annunzio su progetto dell'architetto Giancarlo Maroni, a memoria della "vita inimitabile" del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima guerra mondiale. Incantato dalla bellezza dei luoghi, il poeta fece ristrutturare un’antica villa pensandovi di trascorrervi solo qualche mese non immaginando che sarebbe divenuta la sua dimora. Tantissime le attrazioni da visitare, sia all’interno della villa che nel parco che la circonda.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA

(min 25 pax)

 

 

458,00.-

 

 

Supplemento singola (numero limitato): € 54,00.-

Acconto da versare all’atto della prenotazione: € 150,00.- (Saldo 1 mese prima della partenza)

 

La quota di partecipazione comprende: 

  • Pullman riservato;

  • sistemazione in camere doppia in hotel 3* con trattamento di ½ pensione;

  • passaggio in battello a/r Sulzano - Montisola, lago d’Iseo;

  • viaggio con Trenino Rosso Tirano – St Moritz in carrozze riservate a uso esclusivo;

  • pranzo in ristorante a St. Moritz incluso 0,33 l di birra o 0.33 l di acqua minerale;

  • 2 pranzi in ristorante;

  • accompagnatore da Trieste;

  • assicurazione medico-bagaglio. 

 

La quota di partecipazione non comprende: pasti e bevande non previsti, ingressi non previsti, extra personali in genere, assicurazione annullamento da richiedere all'atto della prenotazione (3,5% - 6%), mance e tutto quanto non espresso nella quota comprende.

 

 

IMPORTANTE: Per esigenze tecniche, l’ordine delle visite potrebbe subire delle modifiche senza però alterare il contenuto del programma

NOTA BENE All'atto della prenotazione è possibile stipulare una polizza contro l'annullamento del viaggio – non sarà possibile emetterla successivamente alla conferma.Inoltre, vi preghiamo di avvisarci tempestivamente di allergie e/o intolleranze alimentari.

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE : Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

 

 

Data di pubblicazione: 31 ottobre 2017

 

 

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com