Magia Invernale a NEW YORK: la Grande Mela illuminata *

Prezzo a partire da

Data di partenza

03-12-2024

Data di Ritorno

09-12-2024

Durata

Dettagli Tour

03 – 09 dicembre 2024

1° giorno – martedì 3 dicembre 2024: Trieste / Roma / New York 

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Trieste (per il trasferimento in aeroporto vedi nota “Trasferimenti”). Operazioni d’imbarco esibendo passaporto ed Esta. Alle ore 11:20 partenza del volo di linea ITA Aiways con arrivo a Roma-Fiumicino alle ore 12:30, proseguimento con il volo di linea ITA Airways alle ore 14:50 con arrivo all’aeroporto di New York-JFK alle ore 18:55. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento a Manhattan zona Times Square. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera. Pernottamento in hotel. 

2° giorno – mercoledì 4 dicembre 2024: New York 

Prima colazione in hotel. Al mattino incontro con la guida e visita orientativa di Manhattan: vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House, Central Park con una passeggiata fino al mosaico in memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dove abitava. Passeremo sulla Fifth Avenue percorrendo il Miglio dei Musei dove si trovano alcune delle istituzioni museali più importanti tra i quali il Guggenheim Museum, disegnato dall’architetto Frank Lloyd Wright e il Metropolitan Museum, il più vasto al mondo con una ricchissima collezione di opere dai cinque continenti. Seguendo la Fifth Avenue arriveremo al Rockefeller Center e poi al Flatiron Building, il primo grattacielo costruito a New York, con alle spalle l’Empire State Building. Faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino a Chinatown. Quindi passeremo nel Distretto Finanziario dove ha sede la New York Stock Exchange di Wall Street. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla scoperta del Greenwich Village, chiamato anche West Village o molto più semplicemente Village, uno dei quartieri più famosi e anche più particolari di New York. Questa parte della città è sempre stata il santuario della controcultura negli Stati Uniti. Negli anni ‘30 e ‘40 molti artisti e cantanti folk si stabilirono qui, negli anni ‘50 il quartiere divenne famoso per la sperimentazione di droghe e negli anni ‘60 ha attratto numerosi musicisti. Influenzandosi a vicenda, diedero vita a nuovi generi musicali e nacquero artisti come Bob Dylan e Neil Diamond. Dylan ha anche menzionato il The Village in alcune sue canzoni. In questo ambiente libero si presentò ben presto anche la scena gay: Infatti, il primo gay pride al mondo ebbe luogo proprio qui, nel 1970. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel. 

3° giorno – giovedì 5 dicembre 2024: New York 

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per la visita dei quartieri dalle contrastanti realtà etniche: Harlem, Bronx, Queens e Brooklyn. Una giornata all’insegna del contrasto, passando per lo Yankee Stadium, la Fordham University, il Grand Concourse Boulevard e la vera Little Italy del Bronx. Si attraversa il multietnico Queens per raggiungere Brooklyn, il più popolato dei distretti di New York. Si visiterà il quartiere di Williamsburg con la sua importante comunità di Ebrei Ortodossi e, prima di rientrare a Manhattan, non può mancare la sosta a Dumbo per scattare le più belle foto dell’iconico ponte di Brooklyn con lo sfondo dell’inconfondibile skyline di New York. Possibilità di salire sul nuovissimo Summit One Vanderbilt, un Osservatorio modernissimo a cui si accede con ascensori interni e uno esterno in vetro trasparente (biglietto da € 42,00 a € 80,00 a seconda dell’orario). Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

4° giorno – venerdì 6 dicembre 2024: New York

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata a piedi alla scoperta del nuovissimo quartiere di Hudson Yards, affacciato sul fiume Hudson, al centro del quale spicca la scintillante struttura architettonica “The Vessel”. Passeggiata alla scoperta del progetto urbanistico della Highline. L’area intorno all’High Line Park era un vitale quartiere degli affari di New York City, che riforniva di frutta fresca, formaggi francesi e caviale russo, oltre a carni fresche i mercati cittadini. Il trambusto delle strade ha indotto la città a elevare le linee ferroviarie che trasportano merci agli edifici commerciali. Quando il traffico di autocarri interstatali ha reso la ferrovia obsoleta, questa è caduta in rovina, per poi essere trasformata in parco innovativo che vale la pena esplorare. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla scoperta dell’East Village: quartiere “autentico” di New York, l’East Village è una delle zone più votate all’arte della Grande Mela, ricca di graffiti, locali alla moda, negozi vintage, templi della musica. È qui che nacque il punk rock americano ed è da qui che una leggenda della musica come Madonna mosse i primi passi. Il quartiere è stato anche fucina di poeti, artisti bohémienne, registi e attori d’avanguardia, personaggi che in un modo o nell’altro ne hanno celebrato la bellezza e l’unicità raccontandone le peculiarità attraverso film, dipinti, storie. Insolito mix di tradizione e modernità, vivace vita notturna e locali in cui ascoltare tutti i generi musicali. Cena libera. Pernottamento in hotel.

5° giorno – sabato 7 dicembre 2024: New York

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Battery park e imbarco sul battello per la Statua della Libertà, simbolo dell’America, ed Ellis Island, luogo di ingresso e quarantena degli immigranti in un tempo passato neanche tanto lontano. Pranzo libero e tempo a disposizione per shopping, oppure visita a uno dei tanti musei newyorkesi quali ad esempio il 9/11 Museum, il MOMA, il Guggenheim Museum, il Museo di Storia Naturale, il MET fra le innumerevoli possibilità che questa metropoli offre. Cena libera. Pernottamento in hotel.

6° giorno – domenica 8 dicembre 2024: New York/Roma

Prima colazione. Rilascio delle camere e check-out. Mattinata a disposizione per le ultime visite individuali o lo shopping. Pranzo libero. Trasferimento all’aeroporto JFK in tempo utile per le operazioni d’imbarco e la partenza del volo ITA Airways per Roma-Fiumicino alle ore 17:50. Pernottamento a bordo.

7° giorno – lunedì 9 dicembre 2024: Roma/Trieste

Arrivo a Fiumicino alle ore 08:10. Proseguimento con il volo di linea ITA Airways delle ore 09:15 e arrivo all’aeroporto di Trieste, Ronchi dei Legionari alle ore 10:25 (per il trasferimento per Trieste, Gorizia, Udine vedi nota “Trasferimenti”). Fine dei nostri servizi.

Condizioni

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 2.980,00

Supplemento camera singola € 1150,00

TRASFERIMENTI: il trasferimento da Trieste/Gorizia/Udine per e dall’aeroporto sarà predisposto dall’agenzia. Il costo del servizio varierà in base al numero dei partecipanti e oscillerà tra € 30,00 e € 50,00 a persona.

Info Importanti

Servizi inclusi:

LA QUOTA COMPRENDE: voli internazionali di linea Ita Airways in classe economica; tasse aeroportuali (circa € 324,00 calcolate in data 01/03/2024 e variabili fino all’emissione della biglietteria aerea); trasferimenti privati; sistemazione in albergo categoria 4* con trattamento di pernottamento e prima colazione; 1 pranzo e 2 cene; trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto; visite guidate come da programma; battello per la Statua della Libertà ed Ellis Island; accompagnatore dall’Italia; assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio (rimborso spese mediche fino € 100.000).

Servizi Non inclusi:

LA QUOTA NON COMPRENDE: i pasti non menzionati, le bevande ai pasti, le mance, gli extra personali in genere e quanto non espressamente indicato nel programma o alla voce la quota comprende.

“L’accompagnatore raccoglierà un importo di circa € 50,00 per la gestione delle mance locali ad autisti, facchinaggio e guida”

Note Generali:

DOCUMENTI: per entrare negli Stati Uniti è necessario il passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell’ingresso nel Paese e l’autorizzazione al viaggio “ESTA”. Costo pratica per l’ottenimento dell’autorizzazione “ESTA” € 30,00 

NOTA BENE: Se un passeggero si è recato in Iran, Iraq, Siria, Sudan, Libia, Somalia o Yemen almeno una volta dopo il 01 marzo 2011 non può più utilizzare l’ESTA per l’ingresso negli USA ma deve richiedere un visto presso il consolato statunitense di competenza. 

NB: Precisiamo che l’itinerario, le visite e le escursioni potranno essere variate/sostituite senza, peraltro, che la natura del viaggio venga modificata. Tali cambiamenti possono essere soggetti a motivi di operativo aereo, condizioni climatiche che potessero in qualche modo influenzare il corso del viaggio, ecc. Tutto ciò non è da imputarsi all’operatore. Spesso le modifiche vengono rese note solo all’arrivo in loco. 

Ci riserviamo il diritto, in conseguenza alla variazione del costo del trasporto, del carburante, delle tasse d’imbarco e sbarco e del cambio applicato che è di 1 USD = 0,9139 EUR, di adeguare la quota di partecipazione entro i termini di legge, ossia al più tardi 20 giorni prima della partenza.

Numero minimo partecipanti: 20

Organizzazione tecnica: AURORA VIAGGI S.r.l. TRIESTE - Condizioni e regolamento come da sito www.auroraviaggi.com

PRENOTAZIONI PRESSO: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996 
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - info@mittelnet.com - www.mittelnet.com

Scarica il pdf del tour

Contattaci per Info o prenotazioni

Nome e Cognome *
Email *
Telefono
Descrivici la tua richiesta
Consenso al trattamento dei dati *

L'informativa completa sulla privacy è disponibile al seguente link: Informativa sulla privacy