SULTANATO DELL’OMAN *

Prezzo a partire da

Data di partenza

07-04-2024

Durata

Dettagli Tour

1° giorno, 7  Aprile  – Domenica: VENEZIA / ISTANBUL / MUSCAT
Ritrovo dei Signori partecipanti all’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità doganali e operazioni di imbarco sul volo di linea Turkish Airlines per Istanbul. All’arrivo coincidenza con il volo Turkish Airlines delle ore 19.35 per Muscat (pasti a bordo).

2° giorno, 8  Aprile – Lunedì: MUSCAT
Arrivo all’aeroporto di Muscat alle ore 01.25. Trasferimento in hotel e tempo per il riposo. Prima colazione in hotel. Quindi inizio della visita della capitale omanita, una gradevole città circondata da alte e scoscese montagne di origine vulcanica che si affacciano su un ampio porto naturale. E’ forse la città più pulita del Medio Oriente: l’ordine ed il discreto silenzio abitano gli edifici modernamente austeri. Questa giornata inizierà con la visita della grande Moschea del Sultano Qaboos, un vero capolavoro architettonico. Si proseguirà alla volta del palazzo di Al-Alam, residenza del Sultano, per fare delle fotografie della sola parte esterna. Esso è circondato da due forti portoghesi, Mirani e Jilali, risalenti al XVII secolo. Continueremo per la città vecchia e sosta per visitare il museo Nazionale dell’Oman (che ospita diverse collezioni di oggetti rappresentativi della cultura dell’Oman). Pranzo in ristorante locale, nel pomeriggio tempo libero per il souk che ha conservato tutta la sua atmosfera orientale. Rientro in albergo e pomeriggio di relax in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno, 9 Aprile – martedì: MUSCAT / SUR
Prima colazione. Partenza per Bimah Sinkhole, una profonda depressione naturale piena d’acqua. La tradizione locale afferma che un meteorite è caduto in questo punto, causando la depressione naturale e formando un piccolo lago. Si prosegue per Wadi Tiwi, una spettacolare gola stretta e profonda scavata tra le montagne, che corre tra alte scogliere fino al mare. È circondata da lussureggianti piantagioni di datteri e banane. Seconda colazione. Proseguimento per la città costiera di Sur. Visita alla fabbrica di dhow (barche tradizionali in legno), che variano nei disegni e nelle dimensioni. Successivamente, sosta fotografica al faro di Ajya. Arrivo in hotel a Sur, cena e pernottamento in hotel.

4° giorno, 10 Aprile – Mercoledì: SUR / RAS AL HADD
Prima colazione e partenza per Ras Al Hadd. Sistemazione al Turtle beach resort per una giornata libera di mare sulla spiaggia privata del resort. (Pranzo libero). La costa di Ras Al Hadd fa parte della riserva naturale che è un habitat sicuro di falchi e tartarughe verdi, motivo per cui la spiaggia è divisa in due aree: area aperta, disponibile tutto il giorno, e area chiusa, il cui accesso è regolato dal governo. Durante il soggiorno nell’area della riserva, i visitatori possono osservare come le giovani tartarughe si schiudono dalle uova e tornano in mare durante la notte e l’alba. Le acque trasparenti del Golfo di Oman e le barriere coralline vicino alla costa attirano a Ras Al Hadd subacquei dilettanti ed esperti nuotatori subacquei. I visitatori possono anche passeggiare lungo la costa, raccogliere conchiglie, prendere parte alla pesca in mare o fare un giro in barca attraverso l’area dell’acqua. In serata visita alla riserva delle tartarughe. Cena e pernottamento al resort.

5° giorno, 11 Aprile – giovedì : RAS AL HADD / WADI BANI KHALID / DUNE DI WAHIBA
Prima colazione e partenza per Wadi Bani Khalid: è un incantevole Wadi, con il suo paesaggio circondato da infinite piantagioni di datteri. Le piscine naturali del Wadi sono fresche, profonde e assolutamente mozzafiato. Tempo libero per tuffarsi e rilassarsi tra queste acque cristalline. Seconda colazione al Wadi. Proseguimento verso il deserto di Wahiba le cui dune, terra dei beduini da 7.000 anni, arrivano a 185 km di lunghezza e 80 km di larghezza fino al Mar Arabico. Escursione tra le dune all’ insegna dell’avventura per godere un tramonto emozionante nel deserto degustando il tipico caffè arabo. Rientro al campo, cena beduina e pernottamento.

6° giorno, 12 Aprile – Venerdì: DUNE DI WAHIBA / JABRIN / BALAH / NIZWA
La mattina presto sarete testimoni del levarsi del sole sulle dune. Prima colazione e momenti di relax nei quali vi sarà possibile esplorare il deserto. Partenza con una 4×4 per raggiungere Al Mintrib e riprendere l’autobus per partire alla volta di Nizwa. Proseguimento per Jabrin e visita al castello costruito nel 1675 dall’Imam Sultan bin Bil’Arab, come sua residenza secondaria. È famoso per i suoi soffitti dipinti, per le pareti decorate con arabeschi, le sue griglie delle porte e delle finestre di stucco o di legno. Poi sosta fotografica davanti al forte preislamico di Balah, un sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Pranzo in un ristorante locale a Balah. Arrivati a Nizwa passeggiata nel souk famoso per il suo artigianato: khanjars (pugnali ricurvi), ceramiche, cesti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento

7° giorno, 13 Aprile – Sabato: NIZWA / AL HAMRA / MISFAH / JEBEL SHAMS / MUSCAT
Dopo la prima colazione partenza per visitare Nizwa, capitale dell’interno e culla dell’Islam nel Sultanato dell’Oman. E‘ stata la capitale di molti Imam e godette di un periodo di prosperità durante il regno della dinastia di Ya’ruba, al potere nel paese dal 1624 al 1744. Ha una delle più antiche moschee del mondo (non visitabile). Visita del forte e della sua torre di guardia. Ammirate la cupola blu e oro della moschea. Si proseguirà per Al Hamra, dalla passeggiata potrete godere di un bel panorama sulla regione e sui palmeti. Visita di Bait Al Safah dove nel cuore del borgo scoprirete una casa tradizionale in terra, di cui le diverse parti raccontano la storia dei tempi del passato dell’Oman (circa 300 anni). Le donne riprodurranno per voi i gesti dei mestieri di altri tempi: la produzione di farina e di medicinali, la preparazione di frittelle locali, ecc.. Durante la visita verranno serviti caffè dell’Oman (kawa) e datteri. Proseguimento in 4×4 per una sosta fotografica a Misfah, piccola meraviglia arroccata sul bordo di un canyon nel cuore di un’arida montagna. Potrete passeggiare per le sue strade strette con mura di fango, cullati dai suoni della vita quotidiana del villaggio. Si continua per Jebel Shams per vedere il Grand Canyon dell’Oman. Pausa pranzo al Campeggio. Cambio di veicolo e proseguimento verso Muscat in autobus. Cena e pernottamento in hotel in Muscat.

8° giorno, 14 Aprile – Domenica: MUSCAT / BARKHA / AIN THOWARA / Nakhal Fort / MUSCAT
Prima colazione e partenza per una giornata di esplorazione del territorio intorno a Muscat, iniziando con Barkha, distante circa 50 km, con il suo mercato del pesce. Sosta fotografica al forte di Nakhal e visita della sorgente termale di Ain Thowara che si trova tra le piantagioni di datteri ai piedi delle montagne Hajar. Pranzo libero. Dopo la visita rientro a Muscat. Nel tardo pomeriggio trasferimento al porto per un tour in barca al tramonto, lungo la costa di Muscat (2h tour). Cena in ristorante e camere a disposizione fino alle 23.00, ora di partenza dall’hotel per il trasferimento all’aeroporto di Muscat.

9° giorno, 15 Aprile – lunedì: MUSCAT / ISTANBUL / VENEZIA
Operazioni di imbarco sul volo di linea della compagnia Turkish Airlines in partenza per Istanbul alle ore 02.10. Arrivo di primo mattino a Istanbul e coincidenza con il volo di linea per Venezia. Arrivo nella città lagunare e dopo il ritiro del bagaglio rientro nelle rispettive località di origine del viaggio.

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE: Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

Organizzazione tecnica: IOT Viaggi S.r.l.
PRENOTAZIONI PRESSO: Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. – via San Giorgio 7A – 34123 – Trieste 
Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996 Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 – info@mittelnet.com  –  www.mittelnet.com

Condizioni

QUOTA DI PARTECIPAZIONE Min. 20 pax € 2.280,00

Min. 15 pax € 2.360,00

Info Importanti

Servizi inclusi:

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:

  • volo di linea Turkish Airlines Venezia/Muscat/Venezia, in classe turistica, 
  • sistemazione in alberghi di cat. 3/4* stelle, in camera doppia con servizi privati; 
  • un pernottamento in campo tendato con servizi privati; 
  • trattamento di PENSIONE COMPLETA come da programma (esclusi i pranzi del 4° e 8° giorno); 
  • visite ed escursioni (in pullman e fuoristrada) da programma con guida locale parlante italiano; 
  • ingressi ai siti: Museo Nazionale, Turtle watching, Nizwa fort, Jabrin Castle, Bait Al Safa museum;
  • accompagnatore Fabio Trevisan per tutta la durata del viaggio;
  • assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento(*) AXA Assistance;
  • omaggio IOT e materiale informativo.

Servizi Non inclusi:

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • tasse aeroportuali (euro 292,00 alla data del 16.12.2022);
  • Quota di iscrizione € 40,00 a persona;
  • pasti non previsti, bevande, mance (€ 40,00), spese personali, e quant’altro non indicato nella quota comprende;
  • supplemento camera singola su richiesta 480,00 euro;
  • Il trasferimento per/da l’aeroporto di Venezia (il costo verrà suddiviso in base al numero dei partecipanti e a coloro che lo richiedono, indicativamente euro 70/90).

Note Generali:

Note:

L’assicurazione annullamento prevede la copertura in caso di rinuncia dovuta a malattia, infortunio o contagio da Covid, ma non riconducibile ad una malattia preesistente all’iscrizione al viaggio.

La quota di partecipazione è calcolata sulla base dei minimi di persone partecipanti indicati ed in base alle tariffe Aeree ed al valore dei cambi (€ 1,00 = $ 1,09) alla data del lancio della iniziativa. Se al momento dell’effettuazione del viaggio si verificassero delle sensibili differenze, la quota potrebbe essere modificata in proporzione.

DOCUMENTI: per effettuare questo viaggio occorre il passaporto valido per almeno sei mesi dalla data di inizio del viaggio. Per i cittadini italiani il visto, per soggiorni fino a 14 giorni, non è più richiesto.

N.B.: Precisiamo che l’itinerario delle visite e delle escursioni potrebbe essere variato/sostituito senza, peraltro, che la natura del viaggio venga modificata. Tali cambiamenti possono essere soggetti a motivi di cambio operativo aereo, soppressione o sostituzione di voli interni, condizioni climatiche che potrebbero in qualche modo influenzare il corso del viaggio, ecc... Spesso le modifiche vengono rese note solo all’arrivo in loco.

Scarica il pdf del tour

Contattaci per Info o prenotazioni

Nome e Cognome *
Email *
Telefono
Descrivici la tua richiesta
Consenso al trattamento dei dati *

L'informativa completa sulla privacy è disponibile al seguente link: Informativa sulla privacy