TAIWAN *

Prezzo a partire da

Data di partenza

19-04-2024

Durata

Dettagli Tour

GIORNO 1 (ven. 19/04) VENEZIA – TAIPEI 
Ritrovo dei Sigg. Partecipanti presso l’aeroporto di Venezia e disbrigo delle formalità di imbarco sul volo Turkish Airlines per Taipei, via Istanbul. Pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 2 (sab. 20/04) TAIPEI 
Arrivo all’aeroporto di Taipei a metà pomeriggio e operazioni di sbarco. Disbrigo delle formalità doganali e incontro con la guida locale parlante inglese. Trasferimento con pullman riservato in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e cena fredda in camera. Pernottamento.

GIORNO 3 (dom. 21/04) TAIPEI
Prima colazione in albergo. Giro orientativo della città con pranzo in un ristorante locale. Proseguimento delle visite con: Yehliu Geopark, conosciuto dai geologi come il promontorio di Yehliu, fa parte della formazione del Miocene di Daliao. Si estende per circa 1.700 metri nell’oceano e si è formato dalle spinte di forze geologiche nei monti Datun. La caratteristica del luogo sono le pietre hoodoo, che sono formazioni rocciose a cui sono stati dati dei nomi fantasiosi in base alle loro forme. La più nota è la “Testa di Regina”, un’immagine iconica di Taiwan ed emblema non ufficiale della città di Wanli. Le cascate di Shifen, le più famose del Paese, tanto che vengono chiamate le piccole Niagara di Taiwan. Alte 40 metri, hanno una forma a ferro di cavallo e le loro acque, a contatto con quelle del lago, creano un arcobaleno colorato, tanto da essere conosciute come il luogo più suggestivo e panoramico di Taiwan. Shifen Old Street e Sky Lantern. Lungo la strada, la principale del villaggio di Shifen, situato ai bordi del fiume, vicino alle cascate, si erge l’antica stazione, costruita per trasportare il carbone. A tutt’oggi essa rimane come ricordo della storia e cultura del Paese. Nelle sue vicinanze si può ammirare il mercato. Una curiosità: il villaggio è stato reso famoso soprattutto per la sua somiglianza con il villaggio di “La città incantata”, probabilmente il film più popolare di Hayao Miyazaki. Cena in un ristorante locale. Rientro in hotel e pernottamento.

GIORNO 4 (lun. 22/04) TAIPEI
Prima colazione in albergo e pranzo in un ristorante locale. Durante la giornata si visiteranno: Il National Palace Museum, che con la sua collezione permanente dal 1965 di quasi 700.000 pezzi di manufatti ed opere d’arte cinesi provenienti da diverse località, è uno dei più grandi musei del suo genere al mondo. La collezione comprende oggetti che coprono 8.000 anni di storia cinese dall’età neolitica al periodo moderno. Sosta fotografica alla Torre 101 con il Ponte di Osservazione 89F. Il complesso, conosciuto originariamente come il centro finanziario mondiale di Taipei, è il grattacielo più alto del Paese, tanto da essere stato ufficialmente classificato come il più alto del mondo dalla sua apertura nel 2004 fino al 2009, quando è stato superato dal Burj Khalifa a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il grattacielo ha una serie di caratteristiche che consentono alla struttura di resistere ai terremoti del Pacifico e alle tempeste tropicali. La torre ospita uffici, ristoranti, negozi ed osservatori e durante le celebrazioni per il Capodanno vengono lanciati i fuochi d’artificio. Il tempio di Longshan è un tempio buddista situato nel distretto di Wanhua. Il tempio fu costruito nel 1738 durante la dinastia Qing in onore di Guanyin. Fungeva da luogo di culto e luogo di ritrovo per i coloni cinesi. È un classico edificio in stile cinese. Vi vengono regolarmente organizzati festival e attività popolari ogni anno, come la mostra delle lanterne, il compleanno del Buddha e l’Hungry Ghost Festival. È un’attrazione famosa non solo per la bellezza della sua architettura ma anche per le usanze popolari tradizionali che vi si svolgono. E’ stato riconosciuto nel 1985 dal Governo come sito storico protetto. Ximending è un quartiere alla moda. Da Tatton Street a Wannian Plaza vi si trovano innumerevoli negozi di accessori, club e pub. La famosa Ximending Pedestrian Area è stata la prima area pedonale costruita a Taipei ed è la più grande di Taiwan. Nei fine settimana le pop star locali vengono spesso qui per eventi promozionali. Cena in un ristorante locale e pernottamento in hotel.

GIORNO 5 (mar. 23/04) TAIPEI – HUALIEN
Prima colazione in albergo. Pranzo in un ristorante locale. Partenza da Taipei per Qingshui Cliff, una grande scogliera rocciosa che si erge ripida con un angolo di 90 gradi lungo la costa est del Pacifico ed è uno dei dieci punti panoramici di Taiwan. Alte oltre 800 metri, le rocce che la formano sono costituite da rocce metamorfiche e marmo, poco suscettibili agli agenti atmosferici ed allo sgretolamento. Il Taroko National Park è un vero capolavoro della natura. Situato nella parte orientale di Taiwan, copre più di 92.000 ettari della parte settentrionale della Catena Montuosa Centrale e le sue vette superano i 3.000 m di altitudine. La spettacolare gola di Taroko e la bellezza paesaggistica del fiume Liwu possono essere ammirate dalla Central Cross-Island Highway. Le cime montuose, le numerose cascate, le diverse specie vegetali con le sue varie forme, la vita animale, insieme agli indigeni Taroko, creano la ricca trama di questo ecosistema naturale unico. Qixingtan Beach, conosciuta anche come Crescent Bay a causa della sua baia curva a forma di mezzaluna. Lungo la sua costa si possono osservare ciottoli lisci accatastati uno sopra l’altro. Si dice che accatastare pietre nel Qixingtan Scenic Spot possa portare fortuna! Più in alto impili, più è facile realizzare il desiderio: se le coppie, le famiglie e gli amici impilano più di 7 pietre, la tua relazione durerà per sempre sotto la benedizione di Qixingtan! Arrivo in serata a Hualein, sistemazione in hotel. Cena in ristorante locale e pernottamento.

GIORNO 6 (mer. 24/04) HUALIEN – TAITUNG 
Prima colazione in hotel e partenza per Taitung. Pranzo in un ristorante locale. Durante il trasferimento sosta a Shitiping, un’enorme terrazza naturale scolpita dall’erosione del vento e dell’acqua marina. La costa di Shipting è ricca di barriere coralline e di risorse ecologiche naturali: granchi, stelle marine, cetrioli di mare, paguri e pesci colorati. Visita del Jingpu Tropic of Cancer Monument, è il punto più lontano dall’equatore e si trova a 23,5 gradi di latitudine nord. Nel giorno del solstizio d’estate, il sole splende direttamente sul Tropico del Cancro. La maggior parte dei paesi e delle regioni attraversati dal Tropico del Cancro sono deserti, ma Taiwan è un’oasi preziosa tra queste aree. Proseguimento per la Jialulan Recreation Area. Jialulan è il nome di una tribù Amis. In lingua amis tale area si chiama “kararuan”, che significa “luogo dove lavarsi i capelli”. Il vicino ruscello è ricco di minerali appiccicosi e quindi il risultato dopo averli lavati, sarà quello di averli naturalmente idratati e luminosi. Un gruppo di appassionati di creazione artistica della costa orientale si riunisce qui per un mercato, condividendo i propri sogni e stili di vita, esponendo e vendendo la propria creatività. Arrivo in serata a Taitung, sistemazione in hotel. Cena in un ristorante locale.

GIORNO 7 (gio. 25/04) TAITUNG – KENTING
Partenza dopo la prima colazione per Kenting, pranzo in un ristorante locale. Lungo il percorso sosta presso la stazione di Duoliang, elogiata come la stazione più bella di Taiwan. Un tempo era una piccola stazione ferroviaria. Dopo la sua chiusura nel 2006, è diventata una popolare attrazione turistica, con la piattaforma trasformata in un ponte di osservazione che si affaccia sui binari e sulla costa del Pacifico. Proseguimento per il Longpan Park, rivolto a est verso l’Oceano Pacifico. E’ una piattaforma calcarea formata da una barriera corallina rialzata. A causa della dissoluzione del calcare, ha creato particolari paesaggi topografici come fessure e grotte calcaree, rendendo questo luogo elencato come uno dei quattro principali paesaggi del Parco Nazionale di Kenting. Visita al Eluanbi Lighthouse. La costa frastagliata di Kenting offre alcune delle attrazioni più straordinarie della zona. La più importante di queste è un faro ancora funzionante costruito nel 1880, chiamato anche “La luce dell’Asia orientale”.  Il parco fa parte della Kenting Forest Recreation Area. Eluanbi Park è caratterizzato da sentieri escursionistici con diversi punti panoramici. Prima di giungere all’hotel, sosta a Sail Rock che si trova sulla riva del mare a pochi metri dall’autostrada costiera ed è una delle icone del Kenting National Park. Si tratta di un monolite verticale formatosi dal distacco di un pezzo scogliera di barriera corallina. È alto 18 metri, con una circonferenza di circa 40, e deve il suo nome al fatto che, se visto da lontano, assomiglia alla forma di una vela quadrangolare. Arrivo in serata a Kenting, sistemazione in hotel. Cena in un ristorante locale.

GIORNO 8 (ven. 26/04) KENTING – KAOHSIUNG 
Partenza dopo la prima colazione per Kaohsiung, pranzo in un ristorante locale. Durante il trasferimento sosta a Hengchun Old City. La città, sito storico nazionale ed anticamente occupata dagli olandesi, è conosciuta per la sua cinta muraria ben conservata e, ad oggi, le sue antiche porte d’entrata rimangono intatte. Proseguimento per l’isola di Cijin (Qijin), questa stretta isola che funge da cuscinetto per il porto e si estende lungo la costa della città, è un posto incantevole. Vi si trova la bellissima Cijin Beach, il Sunset Bar e vi si possono degustare deliziosi frutti di mare, gelati e praticare il surf. Arrivo a Kaohsiung e sistemazione in hotel. Cena in un ristorante locale.

GIORNO 9 (sab. 27/04) KAOHSIUNG – TAICHUNG
Prima colazione e partenza per Taichung, pranzo in un ristorante locale. Prima di arrivare a Taichung dedicheremo il resto della giornata a visitare il Sun Moon Lake, un bellissimo lago alpino, circondato da montagne ricche di ruscelli e vegetazione, situato nella municipalità di Yuchi, nella contea di Nantou. Al suo centro, l’isola di Lalu, che lo separa in due parti. Una a forma di falce di luna e l’altra a forma di sole rotondo, da qui il nome Sun Moon Lake. Nei pressi il Tempio di Wenwu. La sua architettura ha le caratteristiche di quella della Cina settentrionale. È una struttura ampia ed imponente, con tre sale separate. Al secondo piano della sala d’ingresso c’è un santuario dedicato al Primo Antenato Kaiji e al Dio della Letteratura; la sala centrale è dedicata a Guan Gong, il dio della guerra, e al dio guerriero Yue Fei; la sala posteriore è dedicata a Confucio. Questo è l’unico tempio di Confucio a Taiwan. Visiteremo quindi: Ita Thao Old Street. È il villaggio più popolato ai margini del Sun Moon Lake ed ospita la tribù Thao, gli indigeni di Taiwan. Lungo la strada si ha la possibilità di trovare un’ampia varietà di artigianato indigeno, nonché di cibo locale della tradizione Thao; e il Nine Frogs Acrobat. È una famosa statua vicino al lago Sun Moon dove sono rappresentate delle rane accatastate una sopra l’altra. La statua indica anche il livello dell’acqua, infatti, quando questo è alto, si possono vedere solamente una o due rane in cima ad essa. Proseguimento per Taichung e sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

GIORNO 10 (dom. 28/04) TAICHUNG – TAIPEI – ISTANBUL
Partenza dopo la prima colazione per Taipei con pranzo in un ristorante locale. Usciti da Taichung faremo sosta presso il tempio Dajia Jenn Lann. Con i suoi oltre 200 anni di storia è uno dei più famosi templi in Taiwan dedicati alla dea cinese del mare Matzu, protettrice dei pescatori e marinai. È meta di pellegrinaggio durante tutto l’anno. La Matzu di giada viola del Tempio di Jenn Lann e quella d’oro nel seminterrato del Museo Culturale di Matzu sono i tesori del tempio, considerato uno dei tre tesori di Taichung. Proseguimento per Beipu. Shuijing Tea House e Lei-Cha DIY è una sala da tè nel villaggio di Beipu, nella regione di Hakka. La specialità locale è il tè Pekoe Oolong. Il gruppo autoctono degli Hakka è profondamente legato alla tradizione del tè, tanto che un piatto tradizionale a base di esso, il Lei-Cha, è formato ad esempio da cereali saltati in padella e alcune foglie di tè e macinati insieme in un pestello, aggiungendo dell’acqua calda. Il Beipu Old Street era il distretto commerciale più fiorente dell’omonima città durante la dinastia Qing. Oggi vanta la più alta concentrazione di siti storici di Taiwan con sette attrazioni in un raggio di soli 200metri, come la Residenza ufficiale Jinguangfu, la Tianshui Hall, il Tempio Citian e la residenza Chiang A-Hsin. Qui vi si può assaggiare la cucina Hakkanese come i piatti a base di tè macinato e le torte di cachi. Cena libera e in tempo utile trasferimento all’aeroporto di Taipei per le operazioni di imbarco sul volo di linea per Istanbul. Pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 11 (lun. 29/04) ISTANBUL – VENEZIA 
Arrivo in mattinata a Istanbul e coincidenza con volo di linea per Venezia. Sbarco nello scalo veneto e disbrigo delle formalità doganali. Rientro nelle rispettive località di origine e fine del viaggio.

L’ordine delle visite può subire delle modifiche pur mantenendo inalterato il contenuto delle stesse.

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE: Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

Organizzazione tecnica: IOT Viaggi S.r.l.
PRENOTAZIONI PRESSO: Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. – via San Giorgio 7A – 34123 – Trieste 
Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996 Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 – info@mittelnet.com  –  www.mittelnet.com

Condizioni

QUOTA DI PARTECIPAZIONE Min. 15 pax € 2.950,00

Min. 10 pax € 3.440,00

Al momento dell’iscrizione è richiesto un acconto di € 800 a persona.

Il saldo un mese prima della partenza a ricezione dell’estratto conto.

Info Importanti

Servizi inclusi:

LA QUOTA COMPRENDE
● Viaggio aereo con voli di linea Turkish Airlines, Venezia/Taipei/Venezia in classe turistica;
● Franchigia bagaglio Kg 23;
● Sistemazione in alberghi 4 stelle, in camere a due letti con servizi privati;
● Trattamento di pensione completa dalla cena del secondo al pranzo del decimo giorno di viaggio;
● Visite ed escursioni in autopullman riservato con guida locale parlante inglese;
● Accompagnatore IOT per tutto il tour dall’Italia (che si occuperà anche della traduzione in lingua italiana);
● Ingressi come da programma;
● Assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento* AXA Assistance (copre per motivi di salute, infortunio o malattia non riconducibile a malattie preesistenti all’iscrizione al viaggio);
● Materiale illustrativo e omaggio IOT.

* In caso di annullamento, l’agenzia non potrà intervenire nell’apertura del sinistro e relativo invio di documentazione all’assicurazione per motivi di privacy. L’assicurato riceverà tutte le indicazioni necessarie per procedere direttamente.

Servizi Non inclusi:

LA QUOTA NON COMPRENDE
● Tasse aeroportuali € 467,00 (alla data del 20.12.2023);
● Supplemento camera singola € 925,00;
● Quota di iscrizione € 40,00 a persona;
● Cena del decimo giorno, Bevande, mance, facchinaggio, extra personali in genere e quanto non indicato nella quota comprende;
● Trasferimento per l’aeroporto di Venezia su richiesta e in base al numero di partecipanti.

Note Generali:

NOTE:

  • Per l’effettuazione del viaggio è indispensabile essere in possesso della carta d’identità valida o del passaporto individuale valido. 
  • Al momento dell’iscrizione al viaggio è fondamentale comunicare il proprio nome e cognome (da nubile per le Signore) così come risulta sul documento utilizzato per l’espatrio. Nessuna responsabilità verrà attribuita all’Agenzia organizzatrice in caso di impossibilità ad effettuare il viaggio per errati o incompleti dati anagrafici, e le eventuali spese sostenute per le modifiche necessarie saranno attribuite al passeggero. 
  • La quota di partecipazione è calcolata sulla base delle tariffe aeree, tasse aeroportuali, carburante alla data del lancio della iniziativa (20/12/2023). Il valore del dollaro previsto in quotazione è di € 1,00 = Usd 1,10.  Se al momento dell’effettuazione del viaggio si verificheranno delle sensibili differenze, la quota potrà essere modificata in proporzione entro 21 giorni dalla partenza. Tutti i dettagli sulle condizioni di vendita allegate.
  • A ricevimento del saldo, verrà predisposto un foglio notizie con le informazioni finali (conferme degli orari di convocazione e operativi di volo, strutture alberghiere e informazioni pratiche e utili).

Scarica il pdf del tour

Contattaci per Info o prenotazioni

Nome e Cognome *
Email *
Telefono
Descrivici la tua richiesta
Consenso al trattamento dei dati *

L'informativa completa sulla privacy è disponibile al seguente link: Informativa sulla privacy